Centro Europeo di Studi di Nisida


Osservatorio e Banca Dati sul Fenomeno
della Devianza Minorile in Europa

22 Settembre 2018 Premio Responsabilità Sociale "Amato Lamberti" 2018

Sabato 22 settembre 2018 dalle ore 18.00 presso il Centro Europeo di studi di Nisida vi sarà la cerimonia di premiazione del premio Responsabilità Sociale "Amato Lamberti" organizzata dall’Associazione Jonathan e dal gruppo di imprese sociali Gesco con il sostegno di Whirlpool Corporation. Aprirà la cerimonia Tony Servillo, premio speciale di questa quinta edizione, che sarà intervistato dalla giornalista Conchita Sannino
Il Premio si rivolge a cittadini ed esponenti del mondo della cultura, del giornalismo, del lavoro, delle istituzioni e del terzo settore che si siano impegnati per la tutela delle persone più deboli, la giustizia, la promozione della cittadinanza attiva e della responsabilità sociale.
Questa edizione 2018 vedrà premiati il musicista Enzo Avitabile (categoria Impresa); il direttore del museo di Capodimonte Sylvain Bellenger (categoria Cultura); la giornalista del TG1 Rai Ambiente-Società Isabella Schiavone (categoria Giornalismo); il parroco di Santa Maria della Sanità padre, Antonio Loffredo con la cooperativa sociale l’Officina dei Talenti (categoria Lavoro sociale); gli operai Bruno Usai e Giorgio Attori della ex Alcoa ora Sider Alloys, fabbrica sarda di alluminio in cui i lavoratori sono entrati a far parte della gestione (categoria Impresa); il presidente del Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria Roberto Di Bella (categoria Menzione Speciale dedicata al magistrato Paolo Giannino). Al direttore del Goethe Institut di Napoli Maria Carmen Morese andrà il premio “Napoli Città Solidale” assegnato ogni anno dal portale media partner dell’evento.

In allegato la locandina dell'evento.
 


Pubblicata il: 6/9/2018


Allegati alla news Allegati:

Locandina

Ministero della Giustizia  Dipartimento per la Giustizia Minorile - Ufficio Studi, Ricerche e Attività Internazionali