Centro Europeo di Studi di Nisida


Osservatorio e Banca Dati sul Fenomeno
della Devianza Minorile in Europa

Guida: "Pensa Prima di Condividere" perché quello che posti dice chi sei

Titolo :
Guida: "Pensa Prima di Condividere" perché quello che posti dice chi sei
 
 
Sottotitolo:
Suggerimenti di Facebook e MediaSmarts IFOS e Ufficio IV DGMC, Ministero della Giustizia.
 
 
Testo:
Lo scorso 3 novembre, presso il Museo Criminologico di Roma, grazie alla collaborazione tra il Ministero della Giustizia e Facebook, il Guardasigilli Andrea Orlando e i rappresentanti di Facebook Italia sono state  presentate le linee guida “Pensa prima di condividere” per l’utilizzo consapevole dei social media e per la sicurezza online.
 
Grazie alla tecnologia possiamo condividere le nostre idee e opinioni, le foto e i video con gli amici e altre persone.
Nella maggior parte dei casi, condividere è positivo.
Tuttavia, se non lo facciamo in modo adeguato, corriamo il rischio di ferire noi stessi o altre persone.
Ecco perchè è importante riflettere prima di condividere.

https://fbnewsroomus.files.wordpress.com/2016/10/tbys.pdf

Pubblicata il: 8/11/2016


Allegati alla news Allegati:





Ministero della Giustizia  Dipartimento per la Giustizia Minorile - Ufficio Studi, Ricerche e Attività Internazionali