Centro Europeo di Studi di Nisida


Osservatorio e Banca Dati sul Fenomeno
della Devianza Minorile in Europa

Introduzione

L’Ufficio Studi, ricerche e attività internazionali ed il Centro Europeo di Studi di Nisida del Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità ha istituto il primo Centro di documentazione nazionale della Giustizia Minorile.
Il progetto nato nel 2008, con l’affiancamento del Centro di Documentazione per l’Infanzia e l’Adolescenza dell’Istituto degli Innocenti di Firenze, ha avviato un lavoro progettuale e d’implementazione per la raccolta e sistematizzazione del materiale documentale nell’area degli studi nel campo dell’adolescenza e della devianza giovanile a livello nazionale ed europeo.

Il Centro di documentazione della Giustizia Minorile e di Comunità si caratterizza come luogo di riflessione e di energia culturale aperto agli operatori, agli esperti, agli studenti ed a chiunque fosse interessato alle tematiche legate all’adolescenza e alla giustizia penale minorile. Esso nasce dall’esigenza di catalogare, organizzare e diffondere la cultura della Giustizia Minorile, per rendere pubblico il lungo lavoro socio-educativo di ricerca che negli anni è stato elaborato dal Dipartimento attraverso gli Uffici territoriali.

Uno dei principali punti di forza del Centro di documentazione della Giustizia Minorile è da riscontrare nelle sue fonti. Sono privilegiate tutte quelle “zone grigie” attinenti a materiali grezzi elaborati a seguito di studi, ricerche, progetti, seminari, conferenze. Esse rappresentano un valore aggiunto rispetto alle pubblicazioni editoriali. Inoltre questo Centro di documentazione utilizza un sistema di catalogazione informatizzata del materiale documentale. Ciò avviene attraverso la pubblicizzazione del materiale contenuto nel catalogo pubblico OPAC disponibile alla pagina del sito del Centro di documentazione.

I principali obiettivi del Centro di documentazione della Giustizia Minorile sono volti a:

  • valorizzare le conoscenze teoriche e pratiche attraverso la loro interconnessione e la sistematizzazione anche in banche dati fruibili in rete;
  • promuovere la circolazione delle esperienze più significative di studio, ricerca e sperimentazione realizzate dalla Giustizia Minorile;
  • diffondere le attività progettuali nazionali ed internazionali a favore degli adolescenti in area penale;
  • rafforzare la connessione con la rete di Servizi della Giustizia per l’acquisizione e sistematizzazione della documentazione prodotta dagli Uffici territoriali della Giustizia Minorile.


    Ministero della Giustizia  Dipartimento per la Giustizia Minorile - Ufficio Studi, Ricerche e Attività Internazionali

    • Iscriviti alla newsletter:



    • Notizie in evidenza:



    • Giustizia.it