Centro Europeo di Studi di Nisida


Osservatorio e Banca Dati sul Fenomeno
della Devianza Minorile in Europa

Pubblicazioni



EducArte

EducArte

EducArte è il primo Catalogo della Giustizia Minorile che ripercorre, attraverso le immagini, le principali attività ed i progetti educativi, principalmente di espressività artistica, realizzati dai ragazzi e dalle ragazze che hanno fatto ingresso nel sistema della giustizia penale minorile sul territorio nazionale. Il volume, curato dall’Ufficio Studi, Ricerche ed Attività Internazionali e del Centro Europeo Studi di Nisida del Dipartimento per la Giustizia Minorile Italiano, presentato da Pamela Villoresi e introdotto dal Capo Dipartimento Bruno Brattoli, costituisce un lavoro unico nel suo genere. E’ infatti la prima volta che la Giustizia Minorile pubblica un catalogo di questo tipo. EducArte costituisce una raccolta significativa dei supporti digitali tratti dall’Archivio Multimediale del Centro Europeo di Nisida ed è stato realizzato grazie all’operatività dei Servizi Minorili della Giustizia ed alla rete delle organizzazioni che collaborano attivamente con i Servizi. EducArte costituisce un significativo invito al recupero del valore e del senso della memoria, come luogo di capitalizzazione e di riflessività sulle cose che si fanno, una memoria che vive nella quotidianità del lavoro socio-educativo ma proiettata sul futuro per orientare e rendere visibili le direzioni di un lavoro carico di responsabilità, qual è quello di chi si occupa di adolescenti difficili.

Il volume è ricco di immagini che riprendono e catturano alcuni momenti essenziali delle esperienze artistiche ed educative che vedono come protagonisti i minorenni della Giustizia Minorile. Tali esperienze, “narrate” principalmente attraverso immagini, offrono la possibilità al lettore di costruire e ri-costruire il senso ed il significato delle storie vissute di disagio rappresentate e “raccontate” nel catalogo. EducArte intende far emergere, attraverso la comunicazione visiva tratta dalle immagini, frammenti dei vissuti dei ragazzi e delle ragazze sottoposti/e a provvedimenti penali di privazione della libertà, fornendo al contempo uno spaccato sulle caratteristiche del fenomeno della devianza penale minorile. Le immagini tratte dai video mostrano, in modo tacito, anche il mondo emozionale dei ragazzi: le loro istanze, speranze. Così come le loro sofferenze, delusioni, ferite e “mancanze”. Le reazioni emotive a queste sofferenze, le “strategie di sopravvivenza” che i ragazzi talvolta nei servizi mettono in atto, anche attraverso le esperienze artistiche. Nelle sue diverse forme e modalità di espressione da quella teatrale e musicale, l’espressività artistica è considerata come uno dei principali strumenti di intervento sociale con funzioni educative e culturali. La realizzazione di percorsi laboratoriali artistici costituisce infatti un elemento costante nella storia degli interventi educativi della Giustizia Minorile. Grazie all’esperienze di creatività artistica i ragazzi e le ragazze hanno la possibilità di esprimersi liberamente, di costruire spazi temporanei nei quali far convergere, di volta in volta, le emozioni ed i sentimenti vissuti. E di sperimentare significativi percorsi di recupero della dimensione emotiva, del dialogo, dell’ascolto della loro vita emotiva. Questo Catalogo raccoglie pertanto diverse tipologie di video: dalle rappresentazioni teatrali, ai cortometraggi, ai laboratori artistici e musicali, sociali e formativi che hanno coinvolto attivamente i ragazzi e le ragazze affidati ai Servizi Minorili della Giustizia. Il volume inoltre propone alcuni specifici interventi ed attività educative realizzati nelle Comunità della Giustizia Minorile ed diversi video documentali volti ad illustrare il funzionamento del sistema dei Servizi della Giustizia Minorile.

INDICE
 
Presentazione
di Bruno Brattoli
 
Premessa
di Pamela Villoresi
 
Introduzione
di Isabella Mastropasqua e Roberta Rao
 
Il progetto editoriale di Roberta Rao
1.Esperienza artistica e rieducazione
2.Gli obiettivi
3.Le sezioni
3.1 Le rappresentazioni teatrali
3.2 I cortometraggi
3.3 I laboratori artistici e musicali
3.4 I laboratori sociali
3.5 I progetti di comunità
3.6 I laboratori formativi ed i video documentali
 
Le sezioni multimediali di Roberta Rao
Sezione I: Le rappresentazioni teatrali
Sezione II: I cortometraggi
Sezione III: I laboratori artistici e musicali
Sezione IV: I laboratori sociali
Sezione V: I progetti di comunità
Sezione VI: I laboratori formativi
Sezione VII: I video documentali
 
Indice per Servizio Minorile della Giustizia
Indice per Sezione Multimediale
 
Bibliografia

Il Volume è disponibile presso il Centro di Documentazione del Dipartimento per la  Giustizia minorile sito in Roma, Via Damiano Chiesa 24, e-mail: rivista.dgmc@giustizia.it

 



Ministero della Giustizia  Dipartimento per la Giustizia Minorile - Ufficio Studi, Ricerche e Attività Internazionali

  • Iscriviti alla newsletter:



  • Notizie in evidenza:



  • Giustizia.it