Centro Europeo di Studi di Nisida


Osservatorio e Banca Dati sul Fenomeno
della Devianza Minorile in Europa

Pubblicazioni



I numeri pensati - Lavori In-Giusti e pratiche educative

I numeri pensati - Lavori In-Giusti e pratiche educative
Indagine sul lavoro minorile nel circuito della Giustizia penale.
Questo lavoro ha il pregio di guardare tra le pieghe più oscure della società. Un sommerso in cui tutti i diritti vengno negati e in particolare proprio per quella fascia di età in cui maggiormente le leggi tendono alla tutela: l'infanzia e l'adolescenza. Un bambino che è costretto a lavorare per vivere e mantenere la propria familglia, abbandonando scuola, gioco e qualsiasi azione gli appartiene è un atto ignobile. Questa è la prima ricerca in questo settore  che ha il valore di esplicitare e mettere in risalto quanto sia ancora poca l'attenzione al fenomeno.

PRESENTAZIONE

Francesco Cascini e Raffaela Milano

INTRODUZIONE

Isabella Mastropasqua

PRIMA SESSIONE

Frammenti di uno scenario di EMILIO VERGANI

SECONDA SESSIONE

I risultati dell'indagine quantitativa di KATIA SCANNAVINI

TERZA SESSIONE

L'indagine qualitativa: riflessioni e studio dei casi di FRANCESCA ARANCIO E KATIA SCANNAVINI

QUARTA SESSIONE

Il significato del lavoro nella Giustizia minorile e la necessità di valutare di EMILIO VERGANI

L'esperienza del "Tirocinio atipico": una buona pratica nella regione Sardegna di PIERGIORGIO PIRISI

ALLEGATI

GLOSSARIO

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

GLI AUTORI

Il volume è disponibile presso il Centro di Documentazione del Dipartimento per la Giustizia minorile sito in Roma, via Damiano Chiesa 24, e-mail: rivista.dgmc@giustizia.it





Ministero della Giustizia  Dipartimento per la Giustizia Minorile - Ufficio Studi, Ricerche e Attività Internazionali

  • Iscriviti alla newsletter:



  • Notizie in evidenza:



  • Giustizia.it