Centro Europeo di Studi di Nisida


Osservatorio e Banca Dati sul Fenomeno
della Devianza Minorile in Europa

Pubblicazioni



I numeri pensati - Esperienze di probation in Italia e in Europa

I numeri pensati - Esperienze di probation in Italia e in Europa

Il volume “Esperienze di probation in Italia e in Europa” pubblicato a cura dell’Ufficio IV Studi, ricerche e attività internazionali, ed edito da Gangemi, racchiude gli Atti relativi al Seminario Internazionale di studio, svoltosi a Genova il 15 e 16 dicembre 2009. Il Seminario di Genova si proponeva la finalità di ampliare, disseminare e promuovere lo scambio di normative, metodologie, buone prassi sul tema della Probation in ambito minorile attraverso la costruzione di comunità di pratiche. Parlare di Probation rimanda alle numerose riflessioni che negli anni, in ambito nazionale, si sono sviluppate attorno alla “sospensione del processo e messa alla prova”.
E’ a partire da queste riflessioni che il volume s’interroga circa la possibilità di ampliare lo scenario normativo, istituzionale e operativo da cui partire per migliorare la pratica professionale. Il volume è disponibile presso il Centro di Documentazione del Dipartimento per la Giustizia Minorile sito in Roma, via Damiano Chiesa 24, e-mail: rivista.dgmc@giustizia.it
 

INDICE

Premessa

INDIRIZZI DI SALUTO
Romilda Tafuri - Prefettura di Genova
Massimiliano Costa - Vicepresidente della Giunta regionale della Liguria
Milò Bertolotto - Provincia di Genova
Francesco Scidone - Comune di Genova
Giovanna Savorani - Università degli Studi di Genova
Cristina Lodi - Presidente del Consiglio regionale della Liguria dell'Ordine degli Assistenti sociali

PRIMA SESSIONE

PROBATION: LE RAGIONI DI UNA RIFLESSIONE (Presidente: Bruno Brattoli)
Bruno Brattoli - Capo del Dipartimento per la Giustizia Minorile
Franco Ionta - Capo del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria
Adriano Sansa - Presidente del Tribunale per i Minorenni di Genova

SECONDA SESSIONE

PROBATION – LO SCENARIO EUROPEO (Presidente: Isabella Mastropasqua)
Marc Ceron I Riera - L'European Organisation for Probation e l'attività di promozione dell'istituto tra i Paesi membri: verso un approccio di comunità ai problemi della sicurezza e della devianza…… 35
Vittorio Fanchiotti - Significato ed evoluzione del concetto di pena nelle misure alternative e nell'istituto della messa alla prova in Italia. Profili comparativi con i paesi europei
Riccardo Turrini Vita - European rules of probation: la raccomandazione europea sui servizi di probation in corso di approvazione presso il Consiglio d'Europa
Serenella Pesarin - Ricostruire il futuro di ragazzi e giovani adulti: la sospensione del processo e la messa alla prova
Jaume Martin Barberan - Esperienze di probation con i minori devianti in Spagna
Dalina Groza - Esperienze di probation con i minori devianti in Romania
Tiziana Pagliaroli – Roberta Rao - L'avvio di un confronto europea. Le esperienze del Nord Europa: Germania, Inghilterra, Olanda
Silvana Mordeglia – Maria Lucia Piras- La messa alla prova: elementi di forza, criticità e ipotesi di sviluppo. Rielaborazione critica di contributi di casi e buone prassi
Uberto Gatti, L'effetto a lungo termine delle diverse misure adottate dal tribunale per i Minorenni. I risultati del “Montreal Longitudinal – Experimental Study”

TERZA SESSIONE

TAVOLA ROTONDA: LA SOSPENSIONE DEL PROCESSO E LA MESSA ALLA PROVA. VENTI ANNI DI ESPERIENZE… L'ESPORTABILITA' DI UN MODELLO CONTRIBUTI ED ESPERIENZE (Presidente: Antonio Pappalardo)
Antonio Pappalardo, Ministero della Giustizia – Dipartimento per la Giustizia minorile
Mario Abrate, Ministero della Giustizia – Dipartimento per la Giustizia minorile
Pasquale Andria, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Potenza
Claudia Cesari, Università di Macerata
Danielel Gaetano, Associazione Nazionale dei Comuni Italiani
Ettore Cannavera, Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia
Eustachio Vincenzo Petralla, Ministero della Giustizia – Dipartimento
dell'Amministrazione penitenziaria
Mario Scovazzi, Ordine degli Avvocati di Genova
Alfredo Verde, Università di Genova

QUARTA SESSIONE

TAVOLA ROTONDA: LA PROBATION NELLA PROGETTAZIONE LOCALE CONTRIBUTI ED ESPERIENZE

Presidente: Antonio Pappalardo Bianca Berio, Ministero della Giustizia – Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria
Giampiero Cavatorta, Tribunale per i Minorenni di Genova
Angelo Del Bene, Comune di Genova
Giorgio Falanga, Comunità socio-educativa “Educare per amore”
Anna Maria Scazzosi, Ministero della Giustizia – Dipartimento per la Giustizia Minorile
Ettore Siniscalchi, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Genova
Carla Valaperta Fava, Associazione Ligure per i Minori di Genova

SINTESI DEI LAVORI Isabella Mastropasqua
RACCOMENDATION CM/REC (2010)1 ON THE COUNCIL OF EUROPE, PROBATION RULES

 



Ministero della Giustizia  Dipartimento per la Giustizia Minorile - Ufficio Studi, Ricerche e Attività Internazionali

  • Iscriviti alla newsletter:



  • Notizie in evidenza:



  • Giustizia.it